Avviso di gara per il servizio di finanziamento con cessione del credito

CIG 6454235B34

La Legge Regionale n. 33 del 7/11/2013 disciplina la “Riforma del sistema di trasporto pubblico regionale e locale” la quale, tra le altre, ha istituito il Bacino Unico Regionale per il Trasporto ed ha previsto la costituzione dell’Agenzia regionale per il trasporto pubblico locale per l’affidamento del relativo servizio, oggi costituita in ATPL Liguria S.p.A. (di seguito anche “ATPL”). Segnatamente, l’art. 3-bis della Legge prevede che l’Agenzia (rectius: ATPL) possa effettuare un’azione straordinaria di efficientamento del servizio e di riorganizzazione delle aziende di trasporto pubblico locale su gomma (di seguito anche le “Aziende”), al fine di attivare procedure di esodo anticipato e di mobilità del personale dipendente delle predette Aziende e nel limite massimo di Euro 1.000.000,00/anno per dodici annualità attualizzabili in un apposito fondo. Ancora, l’art. 3-quater, prevede che l’intervento straordinario appena menzionato debba essere concluso entro il 31/12/2015.

Nell’ambito della suddetta Riforma, la Giunta Regionale ha deliberato – con atto D.G.R. n. 707 del 21/5/2015 – di autorizzare la spesa di Euro 12.000.000,00 complessivi e di impegnare la stessa somma a favore di ATPL – sul Cap. 3137 del bilancio di previsione 2015-2017 e sui corrispondenti capitoli degli esercizi non considerati nel bilancio di previsione triennale fino all’anno 2026 – secondo un piano finanziario costituito da n. 12 rate annuali pari ad Euro 1.000.000,00 ciascuna, con termine per la prima rata fissato in data 31/12/2015, e così via fino al 31/12/2026 (di seguito anche il “Credito”).

ATPL ha dunque l’esigenza di contrarre un finanziamento al fine di attualizzare  – in virtù dell’art. 9, comma 3-bis, L.R. n. 33 del 7/11/2013 – il suddetto Credito o parte di esso, anche mediante cessione dello stesso, al fine di  corrispondere alle Aziende gli importi necessari a sostenere i costi degli esodi e delle procedure di mobilità prodromiche all’efficientamento del servizio, sulla base dei piani presentati da queste ultime.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il termine perentorio del 10/11/2015 alle ore 12:00.

Download documentazione correlata
  
  
Scarica tutti i file, con piu' di un'occorrenza, in formato ZIP Massimo 10 file, 10 MB totali: pdf 
pdf, doc, xls, rtf, zip, i formati disponibili per lo zip